Valerio Pino, Fondatore e Direttore Artistico

Posted on

Nasce a Cosenza sotto il segno del Leone e a soli otto anni sceglie di frequentare una scuola di ballo liscio, latino americano e rock and roll acrobatico. Valerio fin da piccolo non gioca a calcio con i suoi coetanei ma partecipa a numerosissime competizioni di ballo in tutta Italia, vincendo più di quaranta trofei.

A undici anni il sogno di diventare ballerino professionista lo porta ad iniziare gli studi di danza classica e moderna e a soli quindici anni supera le selezioni all’Accademia Nazionale di Danza a Roma. Qui studia per un anno e la sua inclinazione per il genere televisivo si fa sempre più chiara. A diciassette anni arriva la prima esperienza lavorativa al Teatro Sistina di Roma; subito dopo lavora all’estero in una delle Isole Canarie sempre come primo ballerino e, appena compiuta la maggiore età, firma il  primo contratto su Italia1 per il pre-serale Sarabanda.

Tante le coreografie di gruppo, ma anche tanti i passi a due, un inizio che dà il via a diciotto anni di carriera in continua ascesa non solo in Italia sia in Rai che in Mediaset, ma anche in Spagna, dove Valerio Pino dimostra di essere un ‘prodotto’ vincente, che funziona anche quando non balla. Nel 2011 viene chiamato dal grande coreografo Franco Miseria, che lo vuole come primo ballerino del Festival di Sanremo.

Sin da bambino si è avvicinato all’arte della danza con determinazione, costanza e sacrifici, arrivando a calcare lo scenario televisivo internazionale. Nonostante cio` Valerio ha i piedi ben piantati a terra e non dimentica le sue origini. Proprio per questo motivo nonostante il suo successo personale, ha sentito il bisogno di creare uno spazio dedicato allo studio della danza nella sua città natale: è così che nel settembre 2011 nasce Cosenza Dance Center.

Per maggiori dettagli sui 18 anni di carriera di Valerio, visitare il sito ValerioPino.tv